rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Salute

Olio extravergine d’oliva per la settimana nazionale della prevenzione oncologica

Il sindaco Masci: “La prevenzione è fondamentale, e la Lilt svolge indubbiamente una funzione importantissima per la salute del territorio”

Tutto pronto per la settimana nazionale della prevenzione oncologica, promossa dalla Lilt (Lega Italiana Lotta contro i Tumori) di Pescara, che quest'anno ai svolgerà dal 19 al 27 marzo. Il professor Marco Lombardo, presidente della Lilt Pescara, ha spiegato che durante i giorni in cui è prevista questa iniziativa “distribuiremo ai cittadini il nostro olio extravergine d’oliva, simbolo dell’alimentazione sana e della lotta contro i tumori, con tutte le brochure informative per ricordare agli utenti che prevenire il cancro si può e si deve, seguendo una dieta corretta, eseguendo esami di controllo regolari e facendo attività sportiva, tre regole base fondamentali in un momento storico in cui, a causa della pandemia da Covid, la prevenzione oncologica è finita in secondo piano, facendo oggi registrare un aumento dei casi del 30%”.

E il sindaco di Pescara, Carlo Masci, ha aggiunto: “La prevenzione è fondamentale, e la Lilt svolge indubbiamente una funzione importantissima per la salute del territorio con un rapporto di collaborazione particolare riservato alla nostra amministrazione comunale, ma soprattutto con la popolazione grazie all’attività gratuita assicurata da decine di volontari a conferma dell’importanza del terzo settore, e con un contatto diretto e costante con la Asl di Pescara. Il professor Lombardo ha dato il via a tutto l’immenso lavoro sin qui sviluppato e ogni volta ho il dovere di ringraziare i medici e i volontari che si adoperano per migliorare la vita delle persone che vivono un momento di difficoltà. Purtroppo abbiamo una crisi sanitaria determinata dalla pandemia che ha peggiorato la situazione di tutti perché occupandoci a tempo pieno, com’era giusto fare, del Covid-19 abbiamo abbassato l’asticella dell’attenzione verso le altre patologie, nonostante i salti mortali che pure i medici delle altre discipline hanno continuato a fare per coprire il territorio. In più ora siamo di fronte a un’altra emergenza umanitaria che stiamo affrontando sempre con la Asl per accogliere i profughi provenienti dall’Ucraina, con 400 bambini già arrivati sul territorio”. 

Sabato 19 marzo si aprirà la campagna informativa all’interno del mercato di Campagna Amica a Pescara, ex mercato ittico, dalle 9 alle 13; mercoledì 23 marzo l'appuntamento è invece fissato negli ambulatori di Casa Lilt, in via Rubicone 15, dalle 15 alle 17; domenica 27 marzo si chiuderà la settimana in piazza Salotto, dalle 9 alle 13. In tutte queste occasioni i cittadini potranno acquistare l'olio extravergine d'oliva, prodotto ricco di polifenoli e dunque un antitumorale per eccellenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olio extravergine d’oliva per la settimana nazionale della prevenzione oncologica

IlPescara è in caricamento