La Lilt di Pescara celebra la giornata mondiale contro il fumo

E, per farlo concretamente, invita tutti i fumatori che vogliono smettere a contattare i suoi ambulatori con l'obiettivo di cominciare un percorso. È sufficiente scrivere a pescara@lilt.it o alla pagina Facebook "Lilt Pescara"

La Lilt di Pescara celebra, domenica 31 maggio, la giornata mondiale contro il fumo. E, per farlo concretamente, invita tutti i fumatori che vogliono smettere a contattare i suoi ambulatori con l'obiettivo di cominciare un percorso. Ecco cosa ha detto il professor Marco Lombardo, presidente della Lilt Pescara:

“Il Covid-19 ci ha dato oggi una ragione in più per smettere di fumare: gli studi condotti dall’istituto superiore di sanità confermano che i fumatori risultano più a rischio in caso di infezione, con una maggiore probabilità, almeno 3 volte di più, di andare incontro a conseguenze più gravi della malattia, sviluppando polmoniti più severe, e per loro risulta raddoppiato il rischio di avere bisogno della terapia intensiva, rispetto a chi invece non ha mai fumato”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per tale ragione la Lilt (Lega italiana contro i tumori) darà la possibilità di percorrere insieme la strada per liberarsi dalla dipendenza dalla sigaretta, e tutto questo in sicurezza perché ovviamente verranno osservato le prescrizioni anti-Covid. Per ulteriori informazioni è sufficiente scrivere a pescara@lilt.it o prevenzione@legatumori.mi.it, ma è anche possibile inviare un messaggio privato alla pagina Facebook "Lilt Pescara".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Gechi in casa: cosa fare e perché segnalarli al Wwf Abruzzo

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

  • Pochi minuti e il cielo diventa scuro sopra Pescara, e viene giù il temporale [FOTO-VIDEO]

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento