Politica Silvi marina

Coronavirus Abruzzo, nuova ordinanza di Marsilio: zone rossa anche Silvi, Pineto e Roseto degli Abruzzi

Il presidente della giunta regionale ha firmato una nuova ordinanza con la quale eleva il livello di restrizioni nei 3 comuni costieri teramani

Anche Silvi, Pineto e Roseto degli Abruzzi diventano zona rossa nella nostra regione.
Infatti il presidente Marco Marsilio ha firmato l'ordinanza numero 12 che prevede l’applicazione delle disposizioni di cui all’articolo 3 del Dpcm del 14 gennaio, ovvero le restrizioni da zona rossa.

Il provvedimento ha decorrenza a partire da domani, giovedì 4 marzo, e varrà fino a diverso provvedimento.

La decisione deriva dalla relazione della Asl di Teramo con la quale si attesta che «per i comuni di Silvi, Pineto e Roseto degli Abruzzi, oltre a una significativa percentuale di casi accertati sulla popolazione residente, si evidenzia anche la presenza di diversi casi di variante Uk (inglese) che, unita alla naturale prossimità dei predetti comuni con l’area metropolitana di Pescara, possono giustificare ulteriori restrizioni. 
Dunque, «visto che alla data attuale sussistono le ragioni di aggravamento del rischio sanitario che rendono necessario porre in essere tutte le misure utili a contenere la trasmissione del Sars-Cov 2 e delle 3 specifiche varianti dello stesso, nonché la pressione ospedaliera correlata, con riferimento ai comuni di Silvi, Pineto e Roseto degli Abruzzi» si adottano le restrizioni da zona rossa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus Abruzzo, nuova ordinanza di Marsilio: zone rossa anche Silvi, Pineto e Roseto degli Abruzzi

IlPescara è in caricamento