menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fina (Pd) sulla decisione del Tar e la nuova zona rossa: "Marsilio a fare il presidente degli abruzzesi e non della Meloni"

Questo quanto dice Michele Fina, segretario regionale del Pd commentando la decisione del Tar che ha accolto il ricorso del governo contro l'ordinanza del presidente della giunta regionale

«Marsilio torni a fare il presidente degli abruzzesi e non della Meloni». 
Questo quanto dice Michele Fina, segretario regionale del Pd commentando la decisione del Tar che ha accolto il ricorso del governo contro l'ordinanza del presidente della giunta regionale.

Di conseguenza l'Abruzzo torna zona rossa per un solo giorno, oggi, sabato 12 dicembre.

«Il presidente Marsilio raccolga l'invito del ministro Boccia e torni a uno spirito di leale collaborazione con il Governo», dichiara Fina, «il Tar si è pronunciato e gli ha dimostrato di avere torto. Ora finiamola qua. Marsilio torni a fare il presidente degli abruzzesi e non della Meloni. Torni a vivere, se non fisicamente, almeno con la testa e il cuore in Abruzzo. Lo faccia per la durata dell'emergenza sanitaria, di fronte a cittadini che hanno il sacrosanto diritto a istituzioni che collaborano ogni minuto e che non facciano tra loro polemiche sterili. Quando l'emergenza sarà finita potrà tornare allo sport dello scaricabarile con effetti meno nefasti per i nostri concittadini».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento