rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica

Almeno due voli giornalieri con Milano Linate, approvata una risoluzione nella prima commissione regionale

In prima commissione è stata votata all'unanimità la risoluzione presentata dai consiglieri Montepara e D'Incecco

Una risoluzione per garantire almeno due voli giornalieri da e per Pescara Linate. 
È quella presentata dai consiglieri regionali della Lega, Montepara e D'Incecco, e votata all'unanimità dalla prima commissione.

Per i due esponenti leghisti il collegamento con il secondo aeroporto di Milano è fondamentale per l'Abruzzo e strategico anche come scalo per viaggi internazionali.

«Siamo contenti che la nostra risoluzione, in difesa del territorio e di molti pendolari, è stata caldeggiata dall'intera commissione», commentano i consiglieri Montepara e D'Incecco, «questa risoluzione è stata pensata in difesa dell'Abruzzo e dei suoi collegamenti con Linate, aeroporto italiano leader per il traffico di passeggeri, che è fondamentale specie come hub per i viaggi internazionali. Per queste considerazioni anche il cda della Saga, tramite il suo presidente Vittorio Catone, ha formalizzato la proposta a Ita spa per incrementare i collegamenti a tre frequenze giornaliere, ma a oggi non vi è stata nessuna risposta dalla compagnia. La diminuzione dei voli tra Linate e Pescara non è più accettabile, dunque chiediamo ogni iniziativa utile affinché Ita spa possa garantire il medesimo servizio erogato prima della sensibile riduzione». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Almeno due voli giornalieri con Milano Linate, approvata una risoluzione nella prima commissione regionale

IlPescara è in caricamento