menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vitalizio revocato a Del Turco, Pagano: "Decisione assurda, gesto vile"

Il vice presidente della commissione affari costituzionali del senato, che è anche coordinatore regionale di Forza Italia, si unisce al coro di proteste capeggiato dall'ex ministro Claudio Martelli

Il vice presidente della commissione affari costituzionali del senato, il pescarese Nazario Pagano, che è anche coordinatore regionale di Forza Italia, si unisce al coro di proteste capeggiato dall'ex ministro Claudio Martelli in merito alla revoca del vitalizio a Ottaviano Del Turco, ex presidente della Regione Abruzzo, che ora è malato.

Ecco cosa scrive Pagano in una nota: “Revocare il vitalizio a Ottaviano Del Turco è stata una decisione assurda sia dal punto di vista giuridico che da quello umanitario. L'applicazione retroattiva delle norme non può essere un metodo accettabile in uno Stato di diritto. Accanirsi inoltre su di un cittadino in uno stato di salute gravissimo è un gesto vile e mi auguro che il Presidente Mattarella accolga gli appelli per porre riparo a questa barbarie”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento