rotate-mobile
Politica

Arriva l'ok della Regione ai visitatori nelle strutture sanitarie e socio sanitarie abruzzesi: Marsilio firma l'ordinanza

Il governatore ha firmato l'ordinanza che stabilisce protocolli e criteri per riaprire ai visitatori le strutture sanitarie d'assistenza e residenziali

Il presidente della Regione Marsilio ha firmato l'ordinanza numero 75 che di fatto dispone la possibilità di riaprire ai visitatori esterni le strutture socio sanitari e sanitarie residenziali e d'assistenza abruzzesi. Le visite erano state sospese nel mese di marzo a seguito dell'emergenza Coronavirus ed erano attualmente ancora vietate.

La Regione dispone di approvare la procedura per la riapertura ai visitatori, presente nell'allegato all'ordinanza e nella quale si dispone anche la richiesta da parte dei familiari e congiunti del paziente, per l'autorizzazione entro 48 ore dalla visita, concordandola con la direzione sanitaria della struttura che organizzerà una lista giornaliera di visite massime per evitare assembramenti.

Saranno previsti inoltre percorsi di filtro dove i visitatori dovranno anche sottoporsi al controllo delle temperature, l'uso della mascherina e la disinfezione delle mani. Revocato anche il divieto di trasferimento di salma.

L'ALLEGATO ALL'ORDINANZA ED IL MODULO PER LE RICHIESTE DI VISITE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva l'ok della Regione ai visitatori nelle strutture sanitarie e socio sanitarie abruzzesi: Marsilio firma l'ordinanza

IlPescara è in caricamento