menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Visite mediche in ospedale fino alle 22 e nei giorni festivi: la ricetta dell'assessore Verì per risolvere la questione delle liste d'attesa

A causa del blocco delle prestazioni per l'emergenza Coronavirus, inevitabilmente le liste d'attesa si sono allungate

Si agirà su più fronti per risolvere il problema delle liste d'attesa per le visite mediche e prestazioni negli ospedali abruzzesi. Lo ha fatto sapere l'assessore Verì intervenendo in merito agli inevitabili disagi dovuti al blocco per quasi 3 mesi delle prestazioni e visite a causa dell'emergenza Coronavirus, e che ora, con la ripartenza, stanno causando liste d'attesa particolarmente lunghe.

L'assessore ha fatto sapere che, a seguito di un contfronto con le Asl, si sta pensando ad un allungamento degli orari fino alle 22 e nelle giornate festive in tutte le strutture sanitarie, aumentando le ore di servizio dei medici specialisti ambulatoriali.

Accanto a questo, sarà eseguito un accurato monitoraggio delle prescrizioni per verificarne l’appropriatezza e si procederà anche all’ottimizzazione delle agende degli erogatori pubblici e privati.

La Verì ha aggiunto che la Regione è consapevole dei disagi per i cittadini, ricordando comunque che anche in piena pandemia le urgenze sono state sempre assicurate, concludendo che era inevitabile adottare misure stringenti per tutelare operatori sanitari e pazienti. Adesso, invece, è arrivato il momento della ripartenza, con cautela, e l'assessore ha aggiunto di essere fiduciosa che la situazione tornerà alla normalità in tempi ragionevoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento