menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigili Urbani: polemiche sui dati delle multe nel 2009

Nei giorni scorsi il sindaco Mascia ha presentato i dati riguardanti l'attività operativa della Polizia Municipale di Pescara nel 2009, in particolare delle multe, scese rispetto all'anno precedente. Il Pd commenta: "Bugie e fallimenti", Sospiri replica: "Accuse offensive"

Qualche giorno fa il sindaco Mascia aveva illustrato i dati relativi all'attività operativa svolta dalla Polizia Municipale di Pescara, con particolare attenzione alle multe, in calo nell'ultimo anno rispetto al 2008.

Il gruppo consiliare del PD, in particolare con D'Angelo, Balducci e Blasioli, ha commentato questi dati parlando di mistificazioni dei numeri da parte del primo cittadino pescarese.

"Nel giorno dei festeggiamenti del Patrono del Corpo della Polizia Municipale,  il Sindaco, pur di nascondere il fallimento completo della gestione di questo delicatissimo settore dell’Amministrazione Comunale, ha illustrato alla stampa il report delle attività per l’anno 2009, e ha fornito da una parte dati incompleti e falsi e  dall’altra giustificazioni alla diminuzione delle multe demagogiche ,approssimative e non veritiere, facendo, inoltre, una confusione terribile tra l’ammontare delle multe comminate, quelle riscosse e quelle che, in quanto non riscosse, andranno a ruolo" hanno dichiarato i consiglieri d'opposizione.

Il Pd ha poi smentito i dati riguardanti il minor utilizzo dell'autovelox e la media delle multe mensili (1500/2000), aggiungendo: "E’ completamente falso affermare che il crollo delle multe è avvenuto per una diversa strategia applicata nel controllo del territorio. Non si vedono più posti di blocco, vigili al centro, vigili in moto, ma solo un carro attrezzi che fa la felicità del privato che gestisce questo servizio per conto del Comune.
Tutti i proclami della Giunta Mascia sull’aumento della sicurezza nelle periferie sono rimasti nelle intenzioni ed ,ad oggi, non è stato dato avvio a nessun distaccamento di vigili nei quartieri".

Il consigliere di maggioranza e capogruppo del Pdl Sospiri, ha replicato a queste dichiarazioni, parlando di un'ennesima brutta figura del PD, ed ha confermato la bontà dei dati riguardanti l'attività della Polizia Municipale del 2009 presentati dal sindaco.

Per Sospiri, i dati sono chiari ed indiscutibili, confermando le parole del sindaco Mascia sulla diminuzione delle sanzioni nell'ultimo anno solare, dovute al minore utilizzo dell'autovelox e dei telelaser, ma soprattutto per il diverso approccio della nuova amministrazione con i cittadini, fatto di dialogo e non di repressione vessazione.

Il capogruppo del Pdl ha anche risposto alle dichiarazioni dell'opposizione sull'armeria dei Vigili Urbani, ricordando che l'appalto è stato consegnato all'azienda che dovrà completare i lavori entro 180 giorni."Ci sono state meno multe nel 2009, ma per la prima volta nella seconda metà dell'anno abbiamo registrato anche minori disagi alla circolazione, anche lungo la riviera durante il periodo estivo. Le accuse del PD sono gravi ed offendono anche i comuni cittadini".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento