Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica Centro / Via Trieste

Via Trieste, ripartono i lavori di riqualificazione dopo mesi di stop e polemiche

L'assessore Albore Mascia, dopo un sopralluogo sul posto, ha annunciato la ripartenza dei lavori di riqualificazione di via Trieste

Ripartono i lavori di riqualificazione di via Trieste, nel cantiere al centro di polemiche e discussioni che era fermo ormai da diversi mesi. Lo ha fatto sapere l'assessore Albore Mascia dopo un sopralluogo effettuato sul posto. I lavori, avviati dalla giunta Alessandrini come ricorda l'assessore, non era stato completato causando fango lungo la strada in caso di pioggia, con le aiuole che non erano stati sistemate provocando disagi e pericoli ai pedoni per la mancanza delle protezioni.

Gli operai stanno già coprendo gli spazi con ciotoli cmeentati e verranno a breve messe a dimora le piante, con elementi che guidano e riparano il transito pedonale:

"Abbiamo dovuto porre riparo  a una situazione che ci è stata lasciata in eredità con più difetti che pregi. Abbiamo cercato di sistemare al meglio una strada che, non dimentichiamolo, serve anche una scuola molto frequentata nel centro cittadino e che quindi avrebbe avuto bisogno, molto probabilmente, di qualche attenzione in più nella riqualificazione, sia dal punto di vista estetico che da quello funzionale. Ci riserviamo, qualora dovesse crearsi la possibilità economica, di apportare altri miglioramenti, anche perché da via Firenze a via Fabrizi e da via Firenze a Corso Vittorio Emanuele la via è stata semplicemente riasfaltata dopo i lavori di Open Fiber"

Ricordiamo che i commercianti della zona avevano protestato per il cantiere che aveva causato disagi e l'impossibilità di parcheggiare lungo la via, sia durante i lavori che nel momento in cui furono sospesi.

lavori via trieste 3-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Trieste, ripartono i lavori di riqualificazione dopo mesi di stop e polemiche

IlPescara è in caricamento