Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica Colli / Via del Santuario

Via del Santuario, al via il secondo lotto di lavori - FOTO -

Il consigliere comunale Di Pasquale ha annunciato l'avvio del secondo lotto di lavori che prevede anche il rifacimento completo della rete fognaria da parte dell'Aca

Riqualificazione completa di via del Santuario, con l'avvio del secondo lotto di lavori nel quale ci sarà anche il rifacimento  della rete fognaria grazie ai lavori Aca che si andranno ad aggiungere a quelli già previsti per il potenziamento dell'illuminazione pubblica e il rifacimento di marciapiedi e carreggiata stradale.

Lo ha fatto sapere il consigliere comunale di Forza Italia Di Pasquale, che si è battuto in prima persona per ottenere l'accordo con l'Aca che prevede i lavori sui sottoservizi, fondamentali dopo i danni causati dalla grandinata e che permetteranno di avere una rete fognaria adeguata a quella zona.

Quando ci siamo insediati, andando a spulciare tra i cantieri comunali in procinto di partire tra le carte degli uffici tecnici, abbiamo trovato proprio quello di via del Santuario, secondo tratto, dove però, ed è questo il paradosso, era stato previsto il rifacimento solo di asfalti e marciapiede. Ovviamente abbiamo subito puntato i piedi e abbiamo fermato ruspe e affidamenti: prima di rifare i manti superficiali delle nostre strade vanno rifatti e riammodernati i sottoservizi, e questo sarà il modus operandi che da questo momento guiderà l’azione di tutta la macchina amministrativa.

Inizialmente, spiega Di Pasquale, l'Aca sembrava non avere risorse a disposizione ma grazie alla collaborazione con la presidente Brandelli, è stata trovata la somma necessaria a sbloccare gli interventi sulla rete fognaria. Saranno poi sostituiti i vecchi lampioni con quelli a led e poi si passerà al rifacimento dell'asfalto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via del Santuario, al via il secondo lotto di lavori - FOTO -

IlPescara è in caricamento