Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica Colli / Via del Santuario

"Chiuso senza preavviso un tratto di via del Santuario", la denuncia del consigliere Giampietro

Il tratto in cui è vietata la circolazione dei veicoli è quello compreso tra via Valle di Rose e via Monti di Campli

Chiuso da questa mattina, lunedì 16 settembre, un tratto di via del Santuario nella zona dei Colli a Pescara.
Il tratto in cui è vietata la circolazione dei veicoli è quello compreso tra via Valle di Rose e via Monti di Campli.

Come segnala il consigliere comunale del Pd, Piero Giampietro, il cantiere, con la conseguente chiusura al traffico, sarebbe stato avviato senza alcun preavviso per la cittadinanza. 

Questo quanto denuncia l'esponente del partito democratico:

«La città intelligente chiude le strade appena riaprono le scuole. Nel giorno di riapertura della maggior parte delle scuole pescaresi, infatti, i genitori dei Colli si sono ritrovati una sorpresa amara: è stato chiuso senza alcun preavviso il tratto di Via del Santuario compreso fra Via Valle di Rose e Via Monti di Campli, una strada utilizzata da chi accompagna i figli nelle scuole Largo Madonna, Gescal, Bosco Cep, nell’asilo nido L’Aquilone, nella scuola privata delle Maestre Pie Filippini. La conseguenza è che centinaia di automobili hanno intasato le altre vie senza neppure la presenza di un vigile urbano al quale chiedere informazioni. Sarebbe stato sufficiente non sospendere il cantiere in agosto, come invece è avvenuto, per evitare di creare il caos proprio nel giorno di riapertura delle scuole».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Chiuso senza preavviso un tratto di via del Santuario", la denuncia del consigliere Giampietro

IlPescara è in caricamento