Lunedì, 20 Settembre 2021
Politica

Via Aldo Moro, la pista ciclabile si farà | Forza Italia: "Una vergogna"

Una pista ciclabile da 1 milione di euro, fondamentalmente inutile e che toglierà 200 parcheggi ai residenti di via Aldo Moro a San Donato. I consiglieri d'opposizione attaccano l'amministrazione comunale

Un progetto inutile, ed anzi dannoso per i residenti della zona che perderanno 200 parcheggi nella zona di San Donato. Scoppia la polemica dopo la bocciatura dell'ordine del giorno di Forza Italia in Comune per bloccare il progetto della pista ciclabile in via Aldo Moro, un progetto dal costo di circa 1 milione di euro ma che secondo i consiglieri d'opposizione non porterà alcun beneficio alla collettività.

"Il provvedimento è invece passato sotto silenzio e solo oggi, quando ormai l’impresa è al lavoro, anche i residenti, ben 1.200 famiglie, si sono resi conto delle conseguenze di un’opera fatta passare per una bella riqualificazione urbanistica. Ovviamente così non è e fra l’altro quell’opera, che costa oltre 1milione di euro, è doppiamente condannabile: non solo perché toglie posti auto vitali per chi abita in quel quartiere, ma soprattutto perché è inutile. Qual è infatti il senso di una pista ciclabile che collega Sambuceto con via Aldo Moro e poi finisce nel nulla? Praticamente i cittadini devono venire in bici da Sambuceto all’estrema periferia ovest di Pescara, poi possibilmente caricare la bici su un’auto e raggiungere il centro di Pescara o qualsiasi altra zona in macchina" attaccano D'Incecco ed Antonelli, che parlano di una giunta capace solamente di eseguire gli ordini impartiti dalla Regione ed in particolare dal Presidente D'Alfonso, in una sorta di scambio di favori con il sindaco di San Giovanni Teatino.

PISTA CICLABILE FRA SAMBUCETO E PESCARA: ARRIVA IL SI'

"Abbiamo invitato sindaco e giunta a interrompere immediatamente i lavori, ad ascoltare una delegazione dei cittadini e mettere in atto tutte le iniziative possibili per modificare il progetto, ovvero per recuperare, con altre iniziative, i parcheggi eliminati dalla pista ciclabile, ossia anche individuando delle ulteriori superfici disponibili nella zona da destinare ad aree di sosta, al fine di garantire spazi per le auto dei residenti di via Aldo Moro e della zona circostante. Purtroppo, senza neanche approfondire la problematica o tentare un minimo di dibattito, la maggioranza Pd ha semplicemente deciso di bocciare l’ordine del giorno" concludono i consiglieri di Forza Italia, che annunciano la convocazione di un'assemblea di quartiere per decidere con i cittadini le strategie da mettere in campo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Aldo Moro, la pista ciclabile si farà | Forza Italia: "Una vergogna"

IlPescara è in caricamento