La Regione incontra i rappresentanti della ristorazione: "Dare risposte tempestive"

Il tavolo di lavoro si è tenuto stamattina nella sede pescarese di piazza Unione, alla presenza del governatore Marsilio, del presidente del consiglio Sospiri, del sottosegretario D'Annuntiis e degli assessori D'Amario e Quaresimale

I vertici della Regione incontrano i rappresentanti del settore ristorazione. Il tavolo di lavoro si è tenuto stamattina nella sede pescarese di piazza Unione, alla presenza del governatore Marsilio, del presidente del consiglio Sospiri, del sottosegretario D'Annuntiis e degli assessori D'Amario e Quaresimale.

"È necessario fornire risposte tempestive al settore - ha detto Marsilio - Il tema dei ristori è stato sempre il principale terreno di tensione tra governo e Regioni: più volte abbiamo chiesto di garantire un "paracadute economico e sociale" che potesse ammortizzare le misure di restrizione attuate per bloccare la diffusione del virus; dobbiamo evitare di trasformare questa vicenda in una guerra tra poveri. Non possiamo condannare al fallimento le imprese".

Poi Marsilio, invitando l'esecutivo nazionale a mettere in campo "più risorse affinché l'economia regga", ha annunciato nuove risorse con la prossima programmazione europea 21-27: "Avremo più risorse rispetto alla precedente programmazione europea, a breve il governo chiuderà l'accordo di partenariato generale, noi siamo già pronti per avviare la nuova programmazione con interventi concreti a favore della nostra regione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Incidente stradale mortale in Abruzzo, furgoncino si schianta contro il guard-rail: deceduta una persona

Torna su
IlPescara è in caricamento