Per la gestione dell'emergenza Covid l'assessore Verì spiega: "Sarà fondamentale la rimodulazione dei posti letto"

L'assessore spiega quali strategie saranno messe in campo per affrontare la nuova e più pesante ondata di contagi

L'assessore regionale alla sanità Verì torna ancora una volta sulla questione delle strategie con cui il sistema sanitario regionale intende affrontare la nuova e più pesante ondata di contagi che anche in Abruzzo sta facendo registrare numeri preoccupanti, soprattutto sul fronte dei ricoveri.

Proprio per la gestione dei posti letto a disposizione, spiega l'assessore, sarà fondamentale la rimodulazione che già si sta mettendo in atto che coinvolge sia i reparti di terapia intensiva e sub intensiva sia quelli dei ricoveri ordinari.

Stiamo evitando di chiudere quelle unità chirurgiche ritenute necessarie per portare avanti l'assistenza medica su tutto il territorio, ed è stato importante aver deciso di differenziare la sanità territoriale da quella ospedaliera affrontando per tutta una serie di problemi in gran parte ereditati. In sostanza stiamo contestualizzando l'appropriatezza dei nostri interventi

Ricordiamo che proprio oggi il presidente Marsilio aveva ribadito la sua preoccupazione in merito all'andamento della pandemia sul nostro territorio e in Italia, con il rischio che fra una decina di giorni tutte le Regioni finiscano in zona rossa per la saturazione completa dei posti a disposizione in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abruzzo zona rossa: ecco l'elenco delle attività che rimarranno aperte

  • Arriva da Montesilvano il primo gel igienizzante per le mani multiuso al 98% naturale

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

Torna su
IlPescara è in caricamento