rotate-mobile
Politica

L'annuncio dell'assessore Verì: "I contratti co.co.co delle Asl abruzzesi saranno prorogati fino al 31 marzo 2023"

L'assessore regionale ha confermato che i contratti del personale inquadrato con questo tipo di collaborazione saranno rinnovati per altri 3 mesi

I contratti del personale sanitario a tempo determinato, con contratto co.co.co saranno prorogati fino al 31 marzo 2023. Lo ha fatto sapere l'assessore regionale Nicoletta Verì, aggiungendo che la proroga sarà attiva per tutte e quattro le Asl territoriali. Si tratta di personale assunto per concorso o avviso pubblico. Questa mattina 12 dicembre c'è stato l'incontro con le direzioni delle quattro aziende sanitarie:

“Nelle more dell’approvazione della legge di bilancio dello Stato e delle ulteriori misure nazionali si è deciso di prorogare a marzo la durata di queste tipologie di contratto, così da garantire la continuità assistenziale e la corretta turnazione del personale, anche in vista delle Festività”.

Anche i sindacati si erano mobilitati da diverse settimane per chiedere la stabilizzazione del personale sanitario assunto durante l'emergenza Covid e senza alcuna garanzia per il proprio futuro lavorativo. In particolare nel mese di novembre Fp-Cgil aveva manifestato davanti al pronto soccorso di Pescara anche per chiarire la questione della possibile esternalizzazione ad una azienda privata della gestione dei codici bianchi in arrivo nel pronto soccorso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'annuncio dell'assessore Verì: "I contratti co.co.co delle Asl abruzzesi saranno prorogati fino al 31 marzo 2023"

IlPescara è in caricamento