Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica

Vaccini anti Covid, l'assessore Verì: "Per me l'immunità di gregge è stata raggiunta" [VIDEO]

L'assessore regionale alla Sanità, Nicoletta Verì, fa il punto della situazione riguardo alla campagna di vaccinazione nel giorno della chiusura del centro vaccinale di via Tirino

«Per me l'immunità di gregge è stata raggiunta».
A dirlo, come riferisce l'agenzia Dire, è l'assessore regionale alla Sanità, Nicoletta Verì.

L'80% era l'obiettivo che, con apposita delibera, la Regione si era posta.

«Siamo quasi a quell'80%», aggiunge spie - ha quindi spiegato -, un quasi dettato dalla percentuale leggermente più bassa registrata tra i cittadini tra i 49 e i 50 anni: sul 74%. Con gli over 80 siamo oltre l'89%: la media ci posta a dire che siamo vicini, per cui l'immunità per me è stata raggiunta». La Verì sottolinea anche come a oggi le persone si stiano recando volontariamente a vaccinarsi e che l'attività è stata rimodulata, e continuerà a esserlo, con l'obiettivo della prossimità. «Abbiamo lasciato la libertà di vaccinarsi e questi sono i risultati», prosegue ricordando le attività di vaccinazione svolte con le squadre mobili dell'esercito per rendere, a inizio estate, i Comuni di montagna covid-free e l'utilizzo dei camper mobili lungo la costa. Iniziative cui si aggiungono quelle portate avanti ora con le scuole dove è iniziato il monitoraggio attraverso i test molecolari salivari e con il Liceo Classico che si è addirittura dotato di un hub vaccinale».

Rispondendo all'agenzia Dire sul se, vista la libertà di cui ha parlato, non vi sia alcuna necessità di obbligo alla vaccinazione, ma sia più utile una campagna vaccinale mirata, risponde: «Parlo per la mia regione. La nostra. La nostra è stata tra le prime ad avere una buona percentuale di ragazzi vaccinati. Siamo stati attenti a comunicare nei modi, nei posti giusti e nei tempi giusti. Siamo stati vicini ai target più a rischio attraverso una campagna di sensibilizzazione che può intendersi anche attraverso le unità mobili situate nei posti giusti».
L'occasione per la Verì anche per ricordare che dall'11 ottobre in Abruzzo inizierà la campagna antinfluenzale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini anti Covid, l'assessore Verì: "Per me l'immunità di gregge è stata raggiunta" [VIDEO]

IlPescara è in caricamento