menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ufficializzata l'adesione di Umberto D’Annuntiis a Fratelli d’Italia

Il sottosegretario della giunta Marsilio ha parlato di “scelta condivisa con il territorio, nell’interesse collettivo”. Per il coordinatore regionale, Etelwardo Sigismondi, “competenze e qualità prescindono dell'appartenenza politica”

Ufficializzata questa mattina l'adesione di Umberto D’Annuntiis, sottosegretario della giunta Marsilio, a Fratelli d’Italia. Queste le sue parole:

“È stata una decisione necessaria, condivisa con amici amministratori e con il territorio, anteponendo l’interesse collettivo a quello personale. Oggi, nel segno di quei valori che da sempre contraddistinguono la mia persona e la mia attività amministrativa, sono ad intraprendere un nuovo percorso in Fratelli d’Italia, poiché in questo partito si trova ciò che la politica ha perso in questi anni”.

Per il coordinatore regionale, Etelwardo Sigismondi, “il governo Marsilio e il centrodestra sono rappresentati da esponenti competenti e di qualità, peculiarità che prescindono dalla specifica appartenenza politica. Fratelli d’Italia pone importanza al valore dell’unità del centrodestra, uno schieramento concentrato a risolvere i non pochi problemi dell’Abruzzo e, dunque, certamente l’azione di questo governo regionale, non può subire rallentamenti o distorsione alcuna”.

Infine il capogruppo regionale, Guerino Testa: “Do il benvenuto al collega D’Annuntiis, la cui presenza è un valore aggiunto all’interno della stessa Assise e indubbiamente uno spessore in più nello scenario regionale del partito, unitamente agli altri 16 amministratori del territorio teramano”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento