rotate-mobile
Politica

L'Udc dona 2,5 quintali di pasta ai bisognosi in occasione delle feste natalizie

La raccolta di pasta è stata fortemente voluta dal coordinatore cittadino dell'Udc Serraiocco e dall'assessore comunale Di Nisio

Una raccolta benefica di pasta da donare alle persone bisognose di Pescara, in questo particolare e difficile periodo natalizio in arrivo. L'Udc comunale ha raccolto 2,5 quintali di pasta in collaborazione con il consorzio "Pescara al centro". L'iniziativa è stata presentata questa mattina dal gruppo Udc presieduto da Vincenzo Serraiocco, coordinatore cittadino che ha fortemente voluto avviare la raccolta assieme all'assessore comunale Di Nisio.

L'impegno dell'Udc proseguirà nelle prossime settimane e mesi per dare un sostegno concreto alle persone meno fortunate ed ai nuovi poveri generati dalla crisi economica dovuta al Coronavirus. L'assessore Di Nisio:

"Con il  motto nessuno deve restare indietro abbiamo messo in campo questa iniziativa grazie alla
generosità di Vincenzo Serraiocco e al lavoro che stiamo portando avanti da diverse settimane possiamo oggi regalare un sorriso a quelle persone meno fortunate di noi”.

Il consigliere comunale Fiorilli ha aggiunto:

Come ho già detto altre volte sarò sempre al fianco degli amici dell’Udc quando si tratta di mettere in atto azioni concrete che vanno nel senso dell’aiuto ai più deboli. La politica oggi più che mai deve essere servizio

Il presidente del consorzio "Pescara al centro" ha ringraziato l'Udc per la bella iniziativa che si unisce ai 500 pasti realizzati con l'Alberghiero De Cecco. I 2,5 quintali di pasta aiuteranno oltre 700 famiglie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Udc dona 2,5 quintali di pasta ai bisognosi in occasione delle feste natalizie

IlPescara è in caricamento