Politica

Linea ferroviaria Pescara-Foggia, Melilla (SI) presenta un'interrogazione a risposta scritta

Il deputato chiede al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti "se non intenda intervenire e concorrere per un corretto adeguamento delle tariffe e delle corse adeguate alle esigenze del territorio regionale abruzzese"

Dopo l'allarme lanciato da Federconsumatori, il deputato abruzzese di Sinistra Italiana, Gianni Melilla, ha presentato un'interrogazione al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti sulla linea ferroviaria Pescara-Foggia.

"Il collegamento Pescara-Foggia con treni regionali ad oggi continua a essere poco efficiente e addirittura più costoso rispetto a situazioni analoghe - afferma Melilla - Nel resto d'Italia, infatti, per relazioni tipo Pescara-Ancona; Ancona–Bologna; Bologna-Milano si effettua un unico treno regionale, mentre nel caso Pescara-Foggia i treni diventano due: il 1° Pescara-Termoli, il 2° Termoli-Foggia. In questo modo si penalizzano fortemente i pendolari della tratta sia in termini di costi che in termini di qualità del servizio".

Melilla chiede dunque al Ministro "se non intenda intervenire e concorrere per un corretto adeguamento delle tariffe e delle corse adeguate alle esigenze del territorio regionale abruzzese".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Linea ferroviaria Pescara-Foggia, Melilla (SI) presenta un'interrogazione a risposta scritta

IlPescara è in caricamento