Politica Centro / Piazza della Rinascita

Trasferimento biblioteca "Di Giampaolo": no di Sospiri

Il capogruppo al Comune del Pdl Sospiri chiederà di fermare il trasferimento della biblioteca Di Giampaolo dall'attuale sede a Piazza Salotto nella nuova sede lungo la Tiburtina

Il capogruppo al Comune del Pdl Sospiri chiederà di fermare il trasferimento della biblioteca Di Giampaolo dall'attuale sede a Piazza Salotto nella nuova sede lungo la Tiburtina.
Sospiri, che è anche consigliere regionale, chiederà un incontro con l'assessore Carpineta per trovare una locazione diversa, sempre in centro.

"Non si tratta di  scatenare ‘lotte di quartiere’ tra il centro e la periferia: infatti consideriamo che la nuova localizzazione individuata, ossia una traversa di via Tiburtina, andrà a posizionare la nuova sede della ‘Di Giampaolo’ a 200 metri dalla biblioteca comunale realizzata con fondi Urban nella vecchia sede del quartiere in via Giardino e a pochi metri dall’Università ‘D’Annunzio" ha detto Sospiri che dunque spera di trovare una soluzione diversa, chiedendo all'assessore regionale di bloccare immediatamente il trasferimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasferimento biblioteca "Di Giampaolo": no di Sospiri

IlPescara è in caricamento