rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Politica

Testa contro Zeman: "Non ci dica chi votare, lasciò Pescara per la Roma e i soldi"

Il candidato di coalizione del centrodestra alla Camera interviene in merito alle dichiarazioni rilasciate al 91' della gara contro la Cremonese dal tecnico biancazzurro: "Dobbiamo sentirci dire da lui queste cose? Non lo possiamo accettare"

"Ma è possibile che noi dobbiamo sentirci dire dall'allenatore del Pescara Zeman, che sei anni fa per andare alla Roma e prendere un ingaggio maggiore lascio' il nostro Pescara, di votare M5S? Non lo possiamo accettare".

Lo ha detto alla convention di Forza Italia, presso il Cinema Massimo di Pescara, il candidato di coalizione del centrodestra alla Camera Guerino Testa, in merito alle dichiarazioni rilasciate al 91' della gara Pescara-Cremonese dal tecnico biancazzurro, che ha detto di voler votare M5S.

Il boemo parteciperà all'evento politico riguardante la presentazione del programma nazionale sport del M5S intitolato "Sport e Legalità", e che si terrà mercoledì 28 febbraio alle ore 11 presso l'Aurum. Anche il coordinatore regionale di Forza Italia, Nazario Pagano, è intervenuto sull'argomento:

"Che Zeman venga a fare a noi la morale, questo non lo vogliamo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Testa contro Zeman: "Non ci dica chi votare, lasciò Pescara per la Roma e i soldi"

IlPescara è in caricamento