menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'annuncio di Testa e Carota di Fdi: "Per il compleanno di Pescara un evento fra tradizione e innovazione"

Il capogruppo alla Regione e il coordinatore cittadino di Fratelli d'Italia auspicano la creazione di un evento a cadenza annuale per l'anniversario della fondazione della città

Omaggiare Pescara con un evento che, a partire dal prossimo anno, possa unire tradizione e innovazione per festeggiare nel modo che merita il "compleanno" della città, fondata il 12 gennaio del 1927. La proposta arriva dal capogruppo alla Regione di Fratelli d'Italia Testa e dal coordinatore cittadino Carota, che commentano il novantaquattresimo compleanno della città con l'unione ufficiale e fusione fra Castellamare Adriatico e l'antica Piscaria.

"Abbiamo atteso il giorno del suo compleanno per omaggiare la nostra città con una iniziativa che, a partire dal prossimo anno, la vorrebbe protagonista di una festa civica in grado di renderle il valore come merita. Una manifestazione identitaria che sappia essere di grande impatto nella promozione del patrimonio territoriale. Abbiamo preparato, infatti, un programma speciale, tra arte, storia e cultura per raccontare, in quel giorno di festa, il passato, il presente ed anche l’immagine del futuro di Pescara.

L'obiettivo, spiegano gli esponenti locali di Fratelli d'Italia, è quello di creare un evento che diventi una consuetudine per la città, fra tradizione ed innovazione e che sarà presentato con una mozione al Comune di Pescara. Dopo questo momento difficile, auspicano Testa e Carota, sapremo rimetterci ìn cammino come sempre avvenuto nella storia.

E’ con questo messaggio di speranza e incoraggiamento che auguriamo a Pescara e a tutti i suoi cittadini la più fervida delle rinascite

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento