Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica

Terremoto in Comune: Mascia pronto a dimettersi lunedì

Il rinvio dell'ultima seduta del Consiglio Comunale per la mancanza in aula del numero legale di consiglieri ha portato il sindaco Mascia ad un ultimatum. "Lunedì pronto a dimettermi"

Se lunedì prossimo la seduta del Consiglio Comunale dovesse saltare per la mancanza del numero legale, a causa dell'assenza dei consiglieri di maggioranza, il sindaco Mascia potrebbe dimettersi.

Il primo cittadino pescarese non ha gradito l'ennesimo rinvio della seduta che doveva votare anche la delibera su Pescara Parcheggi, ed ha lanciato un ultimatum ai suoi colleghi di maggioranza, parlando proprio di possibili dimissioni.

"Prendo atto della mancanza di responsabilità di coloro che fanno parte della maggioranza, io non punto il dito contro nessuno. Abbiamo pero' una maggioranza larga di 25 consiglieri e non è possibile che manchino i numeri in aula per due volte. Aspetto lunedì, e se le cose non cambiano, andrò a dimettermi" ha dichiarato il sindaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto in Comune: Mascia pronto a dimettersi lunedì

IlPescara è in caricamento