rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Politica Centro

Teatro nell'area di risulta, SEL dice no

Sinistra e Libertà Pescara dice no al progetto dell'amministrazione comunale di realizzare il nuovo Teatro nell'area di risulta con una spesa di circa 25 milioni di euro: "Spreco di denaro"

SEL Pescara, con il coordinatore cittadino Ettorre, dice no al progetto del Comune per la realizzazione di un nuovo teatro all'interno dell'area di risulta, con una spesa di circa 25 milioni di euro.

"Ci chiediamo come sia possibile aprire un'altra struttura culturale in cittá se non si è in grado di garantire l'apertura di altre strutture chiuse oramai da anni, come ad esempio il Teatro Michetti o il Museo del mare, oppure quando non si é in grado di programmare la gestione di strutture che ad oggi sono dei vuoti contenitori come, ad esempio, la Cittá della Musica". dichiara SEL, che chiede un coinvolgimento diretto degli operatori culturali della città nella gestione delle strutture culturali.

"Se è vero che ogni Faraone vuole la sua piramide é anche vero che questo non puó essere fatto a scapito delle strutture culturali esistenti nella città, quindi a danno di tutta la collettività, ma si sa: alcuni italiani preferiscono le inaugurazioni alle manutenzioni", conclude Ettorre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro nell'area di risulta, SEL dice no

IlPescara è in caricamento