rotate-mobile
Politica

Tassa sulle insegne, Cuzzi: "Siamo già al lavoro per cancellarla"

L'assessore Cuzzi interviene in merito al caso della tassa pubblicitaria sulle insegna sollevato dal Movimento 5 Stelle. "Stiamo già lavorando per abolirla, era nel nostro programma elettorale"

L'assessore Cuzzi replica al Movimento 5 Stelle in merito alla tassa pubblicitaria sulle insegne delle attività pescaresi. Cuzzi, infatti, ha sottolineato come l'abolizione della tassa sia stata già prevista e gli uffici competenti sono al lavoro per procedere alla modifica dei regolamenti comunali.

"Personalmente ho dato mandato già da diverse settimane agli uffici di predisporre la modifica dell’attuale Regolamento Cosap, integrando l’articolo 24 relativo alle “esenzioni” con un nuovo punto riguardante le “esenzioni per insegna di esercizio” poste sulle sedi delle attività commerciali.
Un provvedimento che riteniamo necessario e in favore di tutte le attività commerciali che vivono questo momento difficile a causa della congiuntura economica nazionale e delle scelte sbagliate relative al commercio fatte in passato sul territorio cittadino.
" ha dichiarato Cuzzi, aggiungendo che la Giunta si sta impegnando per dare una mano ai commercianti cittadini con diversi altri provvedimenti, fra cui la liberalizzazione degli orari di apertura e chiusura.

"Questi provvedimenti danno la misura del nostro impegno per il cambiamento in meglio della città e della ripresa dei settori storici della sua economia” ha concluso Cuzzi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tassa sulle insegne, Cuzzi: "Siamo già al lavoro per cancellarla"

IlPescara è in caricamento