Politica

Il Pd si appella alla Regione: "Una massiccia campagna di tamponi con risultati rapidi"

Il segretario Di Pietrantonio: "La priorità resta il blocco della risalita del contagio, altrimenti tutto diventa più complicato. La sfida è riuscire a coniugare le due esigenze, far ripartire l’economia e attivare tutte le misure per bloccare il contagio"

Il segretario del Pd di Pescara, Moreno Di Pietrantonio

Il Pd di Pescara si rivolge alla Regione e, in una nota firmata daI segretario Moreno Di Pietrantonio, chiede di "attivare una massiccia campagna di tamponi con risultati rapidi":

"La priorità - scrive Di Pietrantonio - resta il blocco della risalita del contagio, altrimenti tutto diventa più complicato. La sfida è riuscire a coniugare le due esigenze, far ripartire l’economia e attivare tutte le misure, senza commettere errori, per bloccare il contagio".

E ancora:

"Facciamo un appello al presidente della Regione Marsilio e all’assessore alla Sanità Verì affinchè vengano sottoposte a tampone più fasce di popolazione, quindi impegnare risorse economiche adeguate per reperire il personale da impiegare per fare i tamponi sul territorio in modo da poter sfruttare al massimo anche il nuovo macchinario in arrivo alla Asl per i test rapidi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pd si appella alla Regione: "Una massiccia campagna di tamponi con risultati rapidi"

IlPescara è in caricamento