Coronavirus, il sindaco Masci negativo al primo tampone: resta in isolamento in attesa del secondo

Il primo cittadino resta però in isolamento fiduciario nella sua sua casa in attesa del secondo test che verrà effettuato entro venerdì

Il sindaco di Pescara, Carlo Masci, è risultato negativo al primo tampone per il Covid-19 (Coronavirus) al quale si è sottoposto dopo la positività al virus della figlia.
Il primo cittadino resta però in isolamento fiduciario nella sua sua casa in attesa del secondo test che verrà effettuato entro venerdì.

Cho svolge un'attività di pubblica utilità come quella che svolge Masci in qualità di sindaco ha un protocollo specifico da seguire. Solo dopo il secondo esito negativo potrà tornare a lavorare in Comune. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

Torna su
IlPescara è in caricamento