Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

Taglieri (M5s) sollecita la giunta Marsilio: "Accelerare con le seconde dosi di vaccino per scongiurare un'altra ondata"

Il consigliere regionale pentastellato chiede di programmare con anticipo una importante accelerazione nella somministrazione delle seconde dosi al fine di contenere la variante Delta del Covid

Il consigliere regionale del M5s Taglieri ha presentato un'interpellanza urgente per chiedere alla giunta Marsilio una programmazione anticipata e un'accelerazione delle somministrazioni delle seconde dosi del vaccino anti Covid. L'obiettivo è quello di scongiurare una nuova grave ondata di contagi per la variante Delta, dopo la circolare diffusa dal Ministero della Salute e la risalita dei contagi negli ultimi giorni.

Oltre al monitoraggio con tamponi molecolari per chi arriva da Paesi a rischio, spiega Taglieri, serve un cambio di passo anche sul fronte delle vaccinazioni in particolare per i richiami che sembrano essere l'unico modo per neutralizzare la nuova variante:

"La maggior parte dei nuovi casi identificati sono relativi alla popolazione giovane non vaccinata e a eventi di svago super-diffusivi in ambienti chiusi, dove grandi gruppi di persone provenienti da luoghi diversi trascorrono insieme molto tempo senza seguire le previste misure di prevenzione.

È chiaro che questi dati impongano un’accelerazione nella campagna di vaccinazione, come del resto si evince dalle indicazioni del Ministero, che chiedono alle Regioni di garantire strategie vaccinali che tengano conto della minore protezione contro le infezioni da variante Delta dopo una sola dose di vaccino, dell’efficacia sostenuta della vaccinazione completa e della necessità di completare il percorso vaccinale contro COVID-19 negli individui a rischio di grave infezione, il prima possibile."

Taglieri ricorda che le previsioni indicano che entro 15 giorni l'incidenza della variante Delta potrebbe essere del 90%, e dunque occorre fare presto soprattutto nei mesi estivi dove si deve approfittare per vaccinare il più possibile la popolazione:

"Per questo chiedo che all’interno dei lavori del consiglio regionale, chi è al governo di Regione Abruzzo, ponga chiaramente in essere una programmazione efficace a breve, medio e lungo termine, per evitare che la Variante Delta inizi a far davvero paura anche nella nostra regione”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taglieri (M5s) sollecita la giunta Marsilio: "Accelerare con le seconde dosi di vaccino per scongiurare un'altra ondata"

IlPescara è in caricamento