Politica

"Una strada o uno stallo per camper al posto del mercato etnico", la proposta di due consiglieri comunali

Questa la proposta che porteranno sul tavolo della commissione Commercio Fabrizio Rapposelli e Massimo Pastore, consiglieri comunali di Fratelli d'Italia

Una strada o uno stallo per camper a posto del mercato etnico di Pescara che giace tristemente vuoto ormai da mesi.
Questa la proposta che porteranno sul tavolo della commissione Commercio Fabrizio Rapposelli e Massimo Pastore, consiglieri comunali di Fratelli d'Italia. 

Questo quanto spiegano i due esponenti del partito di Giorgia Meloni:

“Restituire a quella zona della città la sua naturale vocazione, cioè quella della viabilità, fortemente compromessa dalle le due arterie di via Ferrari e via Bassani che scoppiano di traffico costituendo oggi un grande ingorgo urbano, o in alternativa, un parcheggio/stallo per camper anche in considerazione dell’allestimento di bagni pubblici ed energia elettrica predisposti dalla precedente Amministrazione. Una porta a doppia mandata, per riaprire da un lato quell’area alla piena fruibilità dei cittadini, e dall’altro per consentire – concludono - agli ambulanti senegalesi di lavorare al fianco di quelli locali e non più ghettizzati in una sorta di cunicolo incapace di attirare gli stessi operatori, così come l’utenza”.

Rapposelli aggiunge: “Come presidente della Commissione Commercio torno a ribadire la necessità, oramai impellente, di provvedere a dare una destinazione adeguata all’area definita impropriamente “mercato etnico”. La battaglia che da sempre abbiamo portato avanti, contrastando la linea della passata amministrazione Alessandrini, aveva ragioni più che fondate. Quel mercato, che di etnico non ha nulla ma di illegalità si, è totalmente sguarnito di ambulanti come è ben noto, dal giorno successivo all’inaugurazione. Siamo pronti e lieti di accogliere i senegalesi che svolgono attività di vendita di prodotti etnici nei nostri tradizionali mercati rionali”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Una strada o uno stallo per camper al posto del mercato etnico", la proposta di due consiglieri comunali

IlPescara è in caricamento