menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strada Pendolo: l'obiettivo è il ritorno al progetto originale

L'amministrazione comunale intende impegnarsi al massimo per ripristinare il progetto iniziale della Strada Pendolo, realizzando la rampa cancellata dal progetto e studiando una soluzione per il raccordo dei due bracci. D'accordo anche il PD

Gli uffici tecnici comunali sono al lavoro sul progetto della Strada Pendolo, in modo da reinserire nel progetto la rampa dell'asse attrezzato cancellata a seguito di successive modifiche, studiando anche la soluzione più efficace per congiungere i due bracci dell'asse viario.

La decisione è stata presa dall'assessore D'Ercole e dal Presidente della Commissione Lavori Pubblici Foschi, dopo un vertice utile a stabilire i prossimi passi per trovare in breve tempo una soluzione per recuperare la piena funzionalità della Strada Pendolo, messa in discussione dalle modifiche emerse negli ultimi giorni.

Gli esponenti di maggioranza, hanno sottolineato come occorre procedere in tempi relativamente brevi, per evitare di perdere i finanziamenti necessari al completamento dell'opera, ottenuti con i fondi Fas.

Sarà reinserita quindi la rampa dell'asse attrezzato prevista lungo via Aterno, procedendo anche agli espropri se necessario, e contemporaneamente si cercherà di tornare al progetto iniziale per quanto concerne il raccordo fra i due bracci della Strada Pendolo, evitando interferenze con il traffico cittadino.

Anche il PD, con i consiglieri Corneli e Del Vecchio, ha fatto sapere di essere d'accordo nel ritornare al progetto iniziale con la realizzazione della rampa dell'asse attrezzato.

 Infine il consigliere Caroli, Presidente della Commissione Grandi Infrastrutture e Mobilità, ha dichiarato che l'obiettivo stabilito dalla Commissione consiliare congiunta Grandi Infrastrutture e Mobilità e Lavori Pubblici è quello di riportare la situazione progettuale com’era in origine.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento