menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stella Maris e Teatro Michetti, Forza Italia attacca D'Alfonso

Il capogruppo di Forza Italia alla Regione Sospiri interviene in merito alla questione dei fondi destinati al Ponte del Mare che il presidente D'Alfonso ha deciso di destinare al Teatro Michetti. "Così avremo due incompiute"

No al trasferimento del milione di euro destinato al Ponte del Cielo per il Teatro Michetti. Dura presa di posizione di Forza Italia che, con il capogruppo alla Regione Sospiri, attacca il Governatore D'Alfonso.

Il Presidente della Regione infatti ha annunciato di voler dirottare quel finanziamento destinato al progetto del Ponte dei Cielo (bocciato definitivamente dalla Soprintendenza), al Teatro Michetti, ma secondo Sospiri si tratterebbe di un'operazione finanziaria senza senso, che rischia di produrre due incompiute, ovvero lo stesso teatro per il quale occorrerebbero altri fondi oltre a quelli già stanziati di circa 1 milione di euro, e la Stella Maris, struttura attualmente abbandonata che invece potrebbe essere riqualificata con quella cifra. 

"Un progetto già pronto, confezionato, che attende solo di essere finanziato c’era, era quello della Stella Maris, un edificio storico che versa in condizioni pietose, che cade a pezzi, vittima dell’incuria e dei vandali e clochard che lo stanno distruggendo, e per il quale il Governo Chiodi-Sospiri aveva lasciato nel cassetto 1milione e mezzo di euro per la sua riqualificazione. Quella somma è stata poi ridotta a un milione di euro dal Presidente D’Alfonso e, infine, anche quel milione di euro è stato congelato. A questo punto, disponendo già delle progettazioni necessarie, abbiamo chiesto di dirottare sulla Stella Maris il fondo Fas del ponte del cielo, ormai archiviato, almeno per ora. In altre parole, il 24 novembre il Governatore D’Alfonso ha comunicato via mail alla giunta Alessandrini di voler dirottare quel milione di euro sul Teatro Michetti, dopo aver peraltro avuto anche ‘incontri e colloqui’ a tal fine, come si legge nella stessa delibera." ha aggiunto Sospiri, ricordando che i fondi a disposizione vanno collocati entro il 31 dicembre per non rischiare di perderli.

Sospiri inoltre ha sottolineato come D'Alfonso avrebbe in questo modo sferrato un colpo basso anche al Presidente della Provincia Di Marco, che invece aveva chiesto lo stanziamento di fondi per la stessa Stella Maris, così come ai cittadini di Montesilvano che attendono da anni il recupero della struttura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento