rotate-mobile
Politica

La denuncia della consigliera Stella (M5s): "Problemi nella Asl di Pescara con i prodotti alimentari gratuiti ai pazienti nefropatici"

La consigliera regionale pentastellata interviene in merito alle lamentele ricevute da diversi pazienti nefropatici del Pescarese che hanno problemi ad ottenere i prodotti alimentari gratuiti ipo proteici

Problemi nella Asl di Pescara per le forniture gratuite di prodotti ipo proteici alimentari destinati ai pazienti nefropatici. A denunciare il problema la consigliera regionale del M5s Barbara Stella, che ha ricevuto diverse segnalazioni di cittadini affetti da nefropatia cronica che hanno parlato di distribuzione esclusivamente a prezzo di costo, diversamente da quanto accade nelle altre Asl abruzzesi e la presenza di un dpcm del 12 gennaio 20217, che stabilisce come le Regioni debbano provvedere alla fornitura gratuita dei prodotti dietetici in favore delle persone affette da nefropatia cronica entro i limiti massimi di spesa mensili e con modalità fissate dalle stesse Regioni.

"Nel documento di indirizzo per la malattia renale cronica viene espressamente specificato che il trattamento dietetico nutrizionale rallenta la progressione delle patologie renali gravi, ritardando quindi anche l’inizio del trattamento in dialisi. Dunque l’uso di specifici prodotti alimentare è indispensabile per la salute dei pazienti ma rappresenta anche un risparmio sui costi di cui la sanità pubblica si fa carico nel momento in cui un paziente entra in dialisi”.

La consigliera conclude chiedendo se la Asl di Pescara davvero non sta ottemperando a quanto previsto dalla legge, parlando in questo caso di una cosa grave in quanto i pazienti nefropatici sarebbero costretti a fari carico di una spesa che dovrebbe competere al sistema sanitario:

"Per questo interrogherò l’assessore regionale alla salute per chiedere chiarimenti su questa situazione, che se fosse vera andrebbe risolta immediatamente”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La denuncia della consigliera Stella (M5s): "Problemi nella Asl di Pescara con i prodotti alimentari gratuiti ai pazienti nefropatici"

IlPescara è in caricamento