Politica

Allo stadio del mare apre il "Pescara City Summer", il villaggio dell'intrattenimento e degli eventi estivi

Presentato questa mattina il villaggio dell'intrattenimento che aprirà il battenti venerdì 11 giugno e sarà operativo per 31 giorni

Tutto pronto per l'apertura del "Pescara City Summer", il villaggio dell'intrattenimento fra musica, sport e cultura che è stato allestito nell'area dello stadio del mare. Questa mattina l'iniziativa è stata presentata dal sindaco Carlo Masci e dagli assessori Alfredo Cremonese, Mariarita Paoni Saccone e Patrizia Martelli oltre ai rappresentanti dell'associazione E20 che organizza la manifestazione, ovvero Valerio e Maurizio Ciccocioppo. Presente anche Simone D'Angelo dell'Endas.

Si tratta di un luogo di socialità e divertimento, che andrà avanti fino per tutta la prima parte d'estate e che accoglierà turisti e cittadini che arriveranno sul lungomare, con tante occasioni di sport come il 4 luglio la gara nazionale di Crossfit mentre il 13 luglio arriverà Jill Cooper, una delle star più note del fitness. Per la musica, oltre alle cover band locali, il gruppo Rota Temporis che suonerà sabato 12 giugno proponendo musica celtica che li ha portati alla ribalta nel programma “Italia’s Got Talent”

Il 19 giugno Pescara accoglierà l’Italian Green Road Award, per la premiazione dell’Oscar italiano del cicloturismo. Previste inoltre lezioni di yoga, ginnastica funzionale, spinning, surf e sup. Disponibile anche un maxischermo dove seguire le partite dei campionati europei di calcio con la Nazionale di macnini protagonista proprio venerdì 11 giugno con la prima partita contro la Turchia.

Tra gli altri appuntamenti ricordiamo le selezioni di Miss Mondo, la rassegna Cinema sotto le Stelle, la presentazione di alcune novità editoriali e l’evento “Un abbraccio tra il cielo e il mare” di Fabrizio Fasciani e Simone Pavone.

Il sindaco Masci ha commentato:

"Pescara darà il meglio anche in questa stagione estiva e il Pescara City Summer sarà davvero il luogo che esprimerà al meglio il collegamento tra il mare e la voglia di divertirsi di tutti i pescaresi e dei visitatori. Sono convinto che a Pescara le persone che arriveranno saranno tantissime, perché la nostra città è un polo d’attrazione tutto l’anno per le località limitrofe, e lo è soprattutto durante la bella stagione."

L'assessore Cremonese ha aggiunto che il Pescara City Summer sarà il punto di riferimento per le attività legate alla stagione balneare, mentre l'assessore Paoni Saccone ha evidenziato la voglia di recuperare un anno perduto, con manifestazioni che aiuteranno la ripresa di tutte le attività commerciali e degli operatori dello spettacolo e intrattenimento, duramente colpiti dalle restrizioni.L'assessore Martelli ha concluso:

"La pratica sportiva in tutte le sue forme dopo il lockdown vive un momento di grande rilancio e il villagio del Pescara City Summer è davvero la location migliore per far tornare i pescaresi e i turisti a fare movimento.  La spiaggia sarà quindi la location ideale per questo."

PE CITY SUMMER-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allo stadio del mare apre il "Pescara City Summer", il villaggio dell'intrattenimento e degli eventi estivi

IlPescara è in caricamento