rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica Spoltore

SPRAR Spoltore, il Movimento 5 Stelle dice sì: “Adesione per pacifica convivenza”

L'intervento dei pentastellati: "Siamo d’accordo sul principio generale della solidarietà e dell’accoglienza, crediamo che le soluzioni vadano trovate mediante la cooperazione internazionale e i problemi affrontati alla radice"

Nell’ultima seduta del 28 settembre, Spoltore 5 Stelle ha portato all’attenzione del consiglio comunale la propria posizione, riguardante l’assoluta adesione alla rete SPRAR che permetterebbe di gestire i flussi migratori, di usufruire della clausola di salvaguardia, evitando l’arrivo indiscriminato di persone senza controlli e senza regole in numero imprecisato, ed evitando inoltre un problema di ordine pubblico, perché “anche per il bene degli stessi migranti lo SPRAR permette una migliore integrazione e convivenza civile”.

“Siamo assolutamente favorevoli alla rete SPRAR – si legge in una nota – Se ogni Comune aderisse si attiverebbero sempre meno CAS. La nostra interpellanza vuole sollecitare l’amministrazione a presentare la documentazione nel più breve tempo possibile, la prima data utile era il 30 settembre in modo da scongiurare l’attivazione del CAS, nel qual caso l’Amministrazione non avrebbe nessun potere di controllo e monitoraggio. Siamo d’accordo sul principio generale della solidarietà e dell’accoglienza, crediamo che le soluzioni vadano trovate mediante la cooperazione internazionale e i problemi affrontati alla radice”.

Il Movimento 5 Stelle di Spoltore si dice a favore di “un’accoglienza che non crei disequilibri sociali sui territori: l’accoglienza la consideriamo in prospettiva all’integrazione”. Secondo i pentastellati, “l’intervento diretto delle Prefetture, facendo ricorso a strutture private, produce un danno erariale non indifferente e si abbassano le tutele sia dei migranti che dei cittadini”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

SPRAR Spoltore, il Movimento 5 Stelle dice sì: “Adesione per pacifica convivenza”

IlPescara è in caricamento