Venerdì, 15 Ottobre 2021
Politica

Lo sportello "Bandiera Blu 2021" sarà allestito all'interno del museo Vittoria Colonna

Lo ha fatto sapere il presidente della commissione Ambiente Ivo Petrelli aggiungendo che sarà operativo a partire dalla prossima settimana

Il museo Vittoria Colonna di Pescara ospiterà lo sportello dedicato alla bandiera blu 2021. Lo ha fatto sapere il presidente della commissione ambiente Ivo Petrelli al termine della seduta della commissione che ha visto anche la presenza dell'architetto Ester Zazzero per conoscere in anteprima i dettagli inerenti l’istituzione dello sportello che sarà un punto d'accesso aperto al pubblico per fornire tutte le informazioni sulle spiagge Bandiera Blu, con l'aggiornamento mensile dei dati sulla qualità delle acque e le iniziative organizzate dal Comune sul tema della sostenibilità.

Petrelli ha spiegato che per l'amministrazione comunale la bandiera blu ottenuta quest'anno è solo un punto di partenza, lavorando per conservare quel titolo ed anzi aumentare i punti di forza:

"Ora, solitamente l’attribuzione del riconoscimento avviene nel mese di aprile, ma quest’anno, causa Covid-19 e tutte le complicazioni mondiali annesse, la Commissione è stata costretta a far slittare di un mese l’ufficializzazione dell’elenco delle città Bandiera Blu e quando lo scorso 10 maggio il Comune di Pescara ha ricevuto la comunicazione ufficiale, è partita subito la ricerca di uno spazio logistico in cui ospitare lo Sportello.

Inizialmente, come ha ricordato l’architetto Zazzero, si era pensato a quella che è la collocazione naturale di uno sportello informativo sulla città, ovvero l’ex Urban Center di piazza della Rinascita, il gabbiotto in vetro, ma con l’ufficio patrimonio si è verificata la necessità di eseguire lavori di manutenzione straordinaria nella struttura prima di poterla riaprire al pubblico, a causa di infiltrazioni dal tetto, per tale ragione l’ufficio Ambiente ha dovuto accantonare per quest’anno l’ipotesi, ma la scelta è sicuramente caduta su un immobile di altrettanto prestigio, ossia uno spazio all’interno del Museo d’Arte Moderna ‘Vittoria Colonna’"

L'ingresso sarà sul lato mare, separato dall'area occupata dal Coc della protezione civile, ed è destinato a turisti e visitatori, con continue comunicazioni riguardanti la bandiera blu ovvero il litorale nord nel tratto compreso tra il confine con Montesilvano e lo stabilimento balneare ‘4 Vele’, e tutta la riviera sud, dal Porto Turistico, che è già Bandiera Blu, sino al confine con Francavilla al Mare.

"Per il 2021 hanno dovuto rinunciare alla bandiera blu gli stabilimenti della zona centrale della città, dove la qualità delle acque per ora è classificata come ‘buona’ secondo il decreto legislativo regionale, ma si tratta di una fase transitoria che sicuramente sarà superata nel 2022 quando il marchio della Fee potrà essere esteso a tutto il lungomare nord, fatta eccezione il tratto da via Leopardi al porto-molo nord, che non è classificabile proprio per lo scalo portuale. "

Al mattino sarà aperto dalle 10 alle 13 fino al primo settembre, gestito a titolo gratuito dall'Ente manifestazioni pescaresi, e dalle 17,30 alle 20,30 sarà gestito dal Legambiente Abruzzo a seguito del protocollo d''intesa con il Comune già esistente.

Su tutta la città verranno installati banner e una cartellonistica adeguata per informare della presenza dello sportello, con indicazioni stradali che verranno posizionate nei punti strategici del territorio, ovvero a ridosso degli stabilimenti balneari bandiera Blu, al porto turistico, nella stessa piazza Salotto, alla stazione centrale e nei punti di ingresso del territorio. Attivo anche lo sportello online collegato con il sito del Comune di Pescara.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo sportello "Bandiera Blu 2021" sarà allestito all'interno del museo Vittoria Colonna

IlPescara è in caricamento