Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica Centro / Via Trilussa

Spoltore, via Trilussa: Di Lorito chiede spiegazioni sul degrado

Il consigliere comunale dell'Italia dei Valori, Luciano Di Lorito, si è espresso in merito allo stato di abbandono e di pericolo delle palazzine site in Via Trilussa a Spoltore

Il consigliere comunale dell'Italia dei Valori, Luciano Di Lorito, si è espresso in merito allo stato di abbandono e di pericolo delle palazzine site in Via Trilussa a Spoltore e ha rivolto un'interrogazione al sindaco Ranghelli per sapere perché i lavori di urbanizzazione non sono mai stati avviati.

Di Lorito chiede al sindaco di spiegare il motivo per il quale da sedici mesi i lavori di urbanizzazione delle palazzine in via Trilussa di Spoltore non sono mai partiti, e di chiarire a chi è attribuibile la responsabilità dello stato di abbandono in cui sono state lasciate le famiglie che abitano in quella zona. Il consigliere comunale dell'IDV ha provveduto inoltre ad informare il Prefetto di Pescara, il dott. Vincenzo D'Antuono, dell'interrogazione urgente inoltrata al primo cittadino di Spoltore.

“I residenti di via Trilussa devono convivere con una situazione di pesante degrado causato delle palazzine lasciate in stato di abbandono dopo il fallimento della Palozzo costruzioni che le stava realizzando'' ha spiegato Di Lorito. Questo stato di degrado espone a condizioni pericolose i bambini della zona, che riescono ad accedere nelle palazzine abbandonate lasciate senza recinzioni, parapetti, con spuntoni di ferro dappertutto e la presenza di buche e sprofondamenti. Il consigliere comunale ha inoltre evidenziato che a questo enorme disagio si aggiunge la mancata realizzazione di opere di urbanizzazione della via, come la mancanza di asfalto sulle strade, che sono anche prive di marciapiedi, di illuminazione e della rete fognaria per lo scarico delle acque bianche.

Il sindaco Ranghelli dovrà rispondere anche in merito all'esistenza o meno di una convenzione tra la società Palozzo Costruzioni e il Comune di Spoltore. Il consigliere dell'IDV vuole che il primo cittadino spieghi che fine hanno fatto i soldi incassati dal comune derivanti dalla garanzia fideiussoria e dichiarare entro quanto intende avviare i lavori.

Via Trilussa Spoltore

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoltore, via Trilussa: Di Lorito chiede spiegazioni sul degrado

IlPescara è in caricamento