menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spoltore: manifestazione di solidarietà per il sindaco e gli amministratori indagati

Ieri sera, a Spoltore, circa 400 cittadini sono scesi in piazza per manifestare la propria solidarietà nei confronti del sindaco Ranghelli e degli amministratori indagati per corruzione. Di seguito il comunicato stampa

"Ieri sera, molti citadini si sono ritrovati in Piazza Di Marzio a Spoltore per esprimere solidarietà agli amministratori coinvolti nell'inchiesta spoltorese.
 
Alla serata hanno partecipato simpatizzanti, ma soprattutto gente comune, arrivate dalle frazioni Caprara, Santa teresa, Villa Raspa, Villa Santa Maria e soprattutto del centro storico di Spoltore, dove Franco Ranghelli è molto conosciuto.
 
Non si è detto niente di particolare, in molti hanno voluto prendere la parola per dire "NOI NON CREDIAMO A QUESTA STORIA, PERCHE' CONOSCIAMO DA ANNI  FRANCO, MARINO, PINO E CLAUDIO, E SULLA LORO MORALITA' NON CI SONO DUBBI, CHIEDIAMO PERTANTO ALLA MAGISTRATURA DI FARE IN FRETTA PER CHIARIRE AL PIU' PRESTO LA LORO POSIZIONE E QUELLA DI IMPRENDITORI DEL POSTO COME D'ONOFRIO E SBORGIA, MOLTO CONOSCIUTI E RISPETTATI".
Alcune persone hanno appeso degli striscioni in Piazza Di Marzio, il primo recitava
 
"GIU' LE MANI DAGLI ONESTI" il secondo "UNICO REATO...SPOLTORE PULITA".
Alla serata hanno partecipato 400-500 persone, le macchine molte parcheggiate anche in doppia fila, occupavo via dietro le mura, via dei calderai, e l'intera piazza.
 
Presenti anche alcuni giornalisti che hanno assistito alla serata.
 
Alla fine alcune persone sono andate a prendere a casa il Sindaco Ranghelli che è stato portato in Piazza inisieme alla moglie.
al suo arrivo è partito un grande appluso, negli occhi del Sindaco si leggeva una grande commozione, più tardi giungeva sul posto accompagnato dalla moglie anche l'assessore Santurbano.

Roselli è stato raggiunto telefonicamente, ha ringraziato gli amici presenti ma non è intervenuti"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento