Politica Spoltore

Spoltore: ecco la giunta "bis" del sindaco Di Lorito

Dopo la vittoria al primo turno alle elezioni comunali dello scorso 11 giugno, il sindaco ha ufficializzato la squadra di assessori che lo sosterrà per i prossimi cinque anni

Luciano Di Lorito ha ufficializzato la squadra di assessori che lo sosterrà per i prossimi cinque anni alla guida della città di Spoltore. Dopo aver vinto le elezioni al primo turno l'11 giugno scorso, il primo cittadino ha scelto i suoi "compagni" di squadra. Ecco i nomi degli assessori: il nuovo vicesindaco è Chiara Trulli (Pd), la più prima degli eletti con oltre 700 preferenze: mantiene le deleghe che aveva prima del voto (bilancio, turismo, agricoltura, attività produttive, patrimonio, politiche comunitarie). Continua l'esperienza in giunta anche per Quirino Di Girolamo (Pd), assessore delegato a personale, ambiente, igiene urbana e ciclo di gestione dei rifiuti, tutela del centro storico. Carlo Cacciatore (Lista Scegli Spoltore), conferma il posto nell'esecutivo con le deleghe alle politiche sociali, della casa, ex ONPI, e servizi di pubblica utilità (acqua, illuminazione, gas). Sebastiani è il nuovo assessore ai lavori pubblici, al posto di Lorenzo Mancini: per lui anche le deleghe a sanità e cimiteri. Rullo è l'assessore alla pubblica istruzione, alla cultura e alle politiche giovanili.

A SPOLTORE VINCE ANCORA DI LORITO

Il sindaco ha ringraziato gli ex assessori della giunta precedente sottolineando come il criterio di scelta sia stato quello delle preferenze elettorali. "Nella seconda parte del nuovo mandato prenderò atto del rendimento di assessori e consiglieri: farò una valutazione sia a rendiconto delle cose fatte, sia in prospettiva futura, per agevolare la formazione di una nuova leva di amministratori per il Comune di Spoltore".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoltore: ecco la giunta "bis" del sindaco Di Lorito

IlPescara è in caricamento