rotate-mobile
Politica Spoltore

Spoltore, il circolo Pd decide di avviare una nuova fase di ascolto

In programma una serie di iniziative di ascolto della base per dare vita alla nuova agenda politica dell'area metropolitana. Fedele: "Vogliamo rilanciare l'attività del nostro partito dopo il deludente risultato delle ultime consultazioni"

Una nuova fase nella vita del circolo Pd di Spoltore: una serie di iniziative di ascolto della base per dare vita alla nuova agenda politica dell'area metropolitana e trasformare Spoltore nel timone del territorio provinciale.

"Avviamo in questi giorni degli incontri, ai quali inviteremo anche importanti personalità del mondo politico e della comunicazione", spiega il segretario del circolo Leandro Fedele. "Vogliamo rilanciare l'attività del nostro partito dopo il deludente risultato delle ultime consultazioni, che è figlio di un'isolamento dei vertici rispetto alle aspettative ed esigenze della base. Il Pd deve diventare una piramide rovesciata se vuole vincere la sfida con il Movimento 5 Stelle".

Il circolo Pd dunque si rimette in cammino in vista delle elezioni 2019:

"Anche se Spoltore sarà coinvolta forse solo per le europee e abbiamo già stravinto le comunali - conclude Fedele - il voto che ci aspetta sarà la cartina tornasole sull'efficacia di questa nostra attività di ascolto".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoltore, il circolo Pd decide di avviare una nuova fase di ascolto

IlPescara è in caricamento