rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica Scafa

Il sottosegretario Sileri risponde al senatore D'Alfonso sulla carenza di pediatri nella Val Pescara: "La copertura è di competenza della Regione"

Il sottosegretario ha replicato all'interrogazione presentata dal senatore abruzzese in merito alla carenza cronica di pediatri che interessa, nel Pescarese, soprattutto a Scafa e dintorni

Il sottosegretario alla salute Sileri ha risposto oggi all'interrogazione del senatore abruzzese Luciano D'Alfonso e presidente della commissione finanze del Senato, riguardante il problema della carenza cronica di pediatri nel nostro territorio ed in particolare nella Val Pescara. Sileri è intervenuto durante la seduta della commissione igiene e salute, spiegando come il ministero sia a conoscenza da anni del problema, con i contratti di formazione medico-specialistica sono stati costantemente incrementati.

Sileri ha aggiunto:

“Le procedure per la copertura delle zone carenti ientrano nell'esclusiva competenza e responsabilità di ciascuna Regione e sono disciplinate dagli accordi integrativi regionali, in base agli indirizzi generali individuati nell’Acn. In tal modo, possono essere definite specifiche e particolari modalità di attuazione, legate alle peculiarità territoriali”.

D'Alfonso si è detto parzialmente soddisfatto per la serietà del sottosegretario, che però avrebbe fornito una risposta dove c'è un problema di non compiutezza conoscitiva che a suo dire emerge nel dossier pervenuto nelle mani del sottosegretario:

“È chiaro che nei territori della vallata pescarese  si configura una specialità, per la posizione geografica dei Comuni presenti, tale da configurare una flessibilità contrattuale per il potenziamento delle coperture di medici pediatri. Quello che è certo che questa interrogazione serve a dare le misure per attivare un confronto in grado di risolvere questo annoso problema”. Ricordiamo che il problema della carenza di pediatri a disposizione dei genitori di Scafa e dei comuni limitrofi è stato più volte oggetto di interessamento da parte di diversi consiglieri regionali d'opposizione che chiedono un intervento immediato per risolvere una situazione diventata ingestibile per l'assistenza ai pazienti pediatrici.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sottosegretario Sileri risponde al senatore D'Alfonso sulla carenza di pediatri nella Val Pescara: "La copertura è di competenza della Regione"

IlPescara è in caricamento