Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica

Sospiri sul pedaggio: "Alle chiacchiere rispondiamo con i fatti"

Il capogruppo Pdl al Comune Sospiri replica alle dichiarazioni del PD in merito al pedaggio sull'asse attrezzato. "Il centrodestra risponde con i fatti alle polemiche inutili"

Il capogruppo Pdl al Comune Sospiri replica alle dichiarazioni del PD in merito al pedaggio sull'asse attrezzato.

Sospiri parla di "inutili chiacchiere del Pd", ricordando come il centrodestrra abbia promosso un nuovo ricorso al Tar, che ora verrà valutato dal Tar il 26 gennaio.

"E nel frattempo con la Provincia di Pescara ho già aperto un dialogo con l’Anas per promuovere un’azione politica e legale per motivare come l’asse attrezzato non sia di fatto un raccordo autostradale, ma una strada di valenza metropolitana, escludendola dal provvedimento istitutivo del pedaggio. " prosegue Sospiri, che parla di inutili polemiche e polvere sollevata dal Pd.

"Tutta la politica pescarese di centro-destra si è attivata, dalla Regione, alla Provincia al Comune e grazie al nostro intervento sino a oggi nessuno ha pagato quel pedaggio. " conclude il capogruppo Pdl al comune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospiri sul pedaggio: "Alle chiacchiere rispondiamo con i fatti"

IlPescara è in caricamento