Giovedì, 18 Luglio 2024
Politica Portanuova / Via Caio Asinio Pollione

Sopralluogo del sindaco nel cantiere in via Pollione: "Proseguono i lavori per il corridoio verde" [VIDEO]

Il primo cittadino ha eseguito un sopralluogo nel tratto di via Pollione che costeggia l'università e che collegherà viale Pindaro al nuovo corridoio verde

Il sindaco di Pescara Carlo Masci ha effettuato un sopralluogo nella zona dell'università in particolare in via Pollione, strada fino a poco tempo fa completamente distrutta, nel tratto che la collegherà a viale Pindaro e al nuovo corridoio verde:

"Proseguono i lavori per la realizzazione del “Corridoio verde”, la nuova arteria viaria che renderà ancora più preziosa la nostra Università. Su quella strada si potrà circolare con i mezzi a motore, ma sarà anche un’ampia via ciclopedonale, tutta colorata e con uno spazio verde molto grande e pieno di piante.  Nel frattempo abbiamo riqualificatola via Pollione con una pavimentazione in betonella colorata che le ha restituito la giusta dignità di porta d'accesso all'università, che aveva perso da tantissimo tempo.   Noi vogliamo che Pescara sia sempre più bella e accogliente"

Il corridoio verde, lo ricordiamo, nasce grazie alla convenzione tra gli enti sarà realizzato un asse di circa 400 metri all'insegna del verde e della mobilità sostenibile dato che accanto sarà realizzata anche la pista ciclabile. Ci saranno camminatoi, vialetti, rampe per l'accesso dei disabili, una nuova recinzione, una nuova illuminazione e alberature anche all'interno dell'ateneo con l'obiettivo di trasformare la sede di viale Pindaro in un vero e proprio campus. Il corridoio presenterà quindi un dislivello di circa due metri rispetto al piano del Campus) e di nuove aree esterne al sito universitario, a beneficio di tutti i cittadini e degli studenti.

Il video qui: https://fb.watch/sZk0-Di7AR/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sopralluogo del sindaco nel cantiere in via Pollione: "Proseguono i lavori per il corridoio verde" [VIDEO]
IlPescara è in caricamento