rotate-mobile
Politica Città sant'angelo

Primi sopralluoghi a Città Sant'Angelo per ospitare l'assemblea internazionale delle "Città slow" [VIDEO]

Il primo cittadino si è recato nella struttura in zona Marina di Città Sant'Angelo acquisita dall'azienda Torri Cantine che potrebbe essere scelta per ospitare parte degli eventi dell'appuntamento a fine giugno

L'amministrazione comunale di Città Sant'Angelo avvia i primi sopralluoghi per organizzare l'atteso evento di fine giugno, con l'assemblea generale di "Città slow International", che porterà nella città angolana i sindaci delle città coinvolte nel progetto slow, provenienti da tutto il mondo.

Il sindaco Perazzetti si è recato nella struttura in zona Marina acquisita dall'azienda Torri Cantine che potrebbe essere scelta per ospitare parte degli eventi dell'appuntamento che intende regalare una grossa vetrina e visibilità a Città Sant'Angelo:

"Questa assemblea mondiale vedrà Città Sant'Angelo al centro del mondo grazie all'arrivo dei sindaci delle città coinvolte. Abbiamo deciso di visitare questa struttura, rigenerata dall'imprenditore Riccardo Iacobone che ha deciso di investire sul nostro territorio e presto questa struttura sarà messa a disposizione della collettività".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primi sopralluoghi a Città Sant'Angelo per ospitare l'assemblea internazionale delle "Città slow" [VIDEO]

IlPescara è in caricamento