rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Politica

Far slittare la Tari per le famiglie monoreddito in attesa della cig, lo chiede il centrosinistra

La domanda è stata avanzata ieri, in consiglio comunale, e in parte è stata accolta, come fa sapere Piero Giampietro del Partito Democratico esprimendo soddisfazione. Stesso discorso varrà anche per i commercianti

Far slittare la Tari per le famiglie monoreddito in attesa della cassa integrazione: questa la richiesta del centrosinistra avanzata ieri in consiglio comunale. In parte la domanda è stata accolta, come fa sapere Piero Giampietro del Partito Democratico. Stesso discorso varrà anche per i commercianti.

"Si avvia lo studio per trovare la formula giusta in un Ente che abbiamo trovato, 6 anni fa, sull'orlo del fallimento - scrive Giampietro sui social - Intanto resta valido l'appello lanciato a marzo: chi non ha subito contraccolpi economici dal lockdown, paghi subito. Sarà più facile trovare formule solidali per aiutare chi (famiglie e piccole imprese) non riesce a pagare".

Sul raggiungimento di questo importante obiettivo in assise civica ha espresso soddisfazione anche la consigliera comunale Marinella Sclocco della lista "Per Sclocco sindaco".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Far slittare la Tari per le famiglie monoreddito in attesa della cig, lo chiede il centrosinistra

IlPescara è in caricamento