rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Politica

Il sindaco Masci sul consiglio in videoconferenza e sui servizi online ai cittadini: "Pescara è all'avanguardia"

Il primo cittadino ricorda ai cittadini i molti servizi e le informazioni disponibili tramite sito ufficiale, app Municipium e pagina Facebook

Con il primo consiglio comunale in videoconferenza della storia di Pescara, la nostra città sta diventando sempre più una "smart city" che guarda verso le ultime innovazioni tecnologiche ed informatiche. È il commento del sindaco di Pescara Carlo Masci in merito ai servizi attivati dal Comune per i cittadini e per i lavori dell'amministrazione comunale durante il Coronavirus.

In 5 giorni il settore innovazione, sicurezza e partecipazioni ha dotato 230 dipendenti degli strumenti per il telelavoro da casa, evitando dunque lo spostamento fino a palazzo di città. Sono aumentati sensibilmente anche i servizi a disposizione dei cittadini, con il sito ufficiale www.comune.pescara.it, la pagina ufficiale Facebook e l'app Municipium su App Store e Google Play, oltre alla piattaforma delle emergenze attivabile tramite registrazione sul sito che fornisce informazioni sui provvedimenti adottati per il Coronavirus.

Nella sezione "Segnalazione online" sarà possibile invece inviare direttamente le criticità mantenendo un contatto diretto con gli uffici.Potenziato infine il portale: https://pescara.comune-online.it/, dove sono a disposizione diversi servizi:

  • istanze al Protocollo generale, chiedendo online qualsiasi tipo di documentazione in qualunque momento della giornata;
  • accesso ai Servizi demografici: lo sportello telematico consente ai cittadini iscritti all’anagrafe della popolazione residente del Comune di Pescara di visualizzare la propria posizione anagrafica e di stato civile nonché di produrre le proprie certificazioni per sé e per il proprio nucleo familiare
  • istanze allo Sportello unico edilizia (SUE) senza recarsi personalmente presso il Comune
  • servizi quali il pagamento online delle sanzioni del codice della strada, la verifica del propria situazione tributaria, ecc

L'accesso è consentito tramite l'utilizzo di Spid e per chi dispone già di queste credenziali potrà accedere senza ulteriori fasi di registrazioni. Il servizio è gratuito considerando invece l'apposizione del tradizionale bollo dove richiesto.

Tutte le operazioni sono disponibili scaricando l'app Municipium, accedendo a tutti i servizi demografici producendo le richieste delle certificazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco Masci sul consiglio in videoconferenza e sui servizi online ai cittadini: "Pescara è all'avanguardia"

IlPescara è in caricamento