menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche il sindaco di Spoltore Di Lorito si schiera con i lavoratori di Auchan Mall dopo il cambio di proprietà

Il primo cittadino chiede uno sforzo comune a tutte le istituzioni per scongiurare eventuali esuberi dei dipendenti del centro commerciale

Il sindaco di Spoltore Di Lorito esprime solidarietà ai lavoratori dell'Auchan Mall he vivono un periodo di difficoltà ed incertezza occupazionale a causa del passaggio di proprietà che si sta perfezionando in questi giorni. Il primo cittadino ha ribadito che è fondamentale e prioritario scongiurare un problema occupazionale in questo momento così particolare. Alla crisi economica legata al commercio ed alla grande distribuzione, si aggiungono anche i problemi economici causati dall'emergenza sanitaria del Coronavirus, che stanno svantaggiando anche il commercio di prossimità e vendita al dettaglio.

"Tutti devono fare la propria parte fino in fondo, chiedo uno sforzo comune ad ogni soggetto istituzionale, compresa la Regione, per mantenere i livelli occupazionali. E' vero che di fronte a una situazione di crisi sono necessari sacrifici, ma questo vale per i lavoratori tanto quanto per le aziende."

La Filcams Cgil nei giorni scorsi aveva denunciato il rischio di perdere 65 posti di lavoro nei due centri commerciali di Pescara e Cepagatti, con il rischio che una parte dei dipendenti non venga riassorbita nella nuova organizzazione aziendale dopo la cessione dalla Margherita Distribuzione alla Maiora srl.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rustell: storia e origini degli arrosticini abruzzesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento