Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica Silvi marina

Silvi: respinta la mozione di sfiducia al Sindaco Vallescura

La mozione di sfiducia al Sindaco Vallescura è stata respinta durante i lavori dell'ultimo Consiglio Comunale. Sono stati ben 10 i voti favorevoli e 9 i contrari. Per un solo voto dunque, il sindaco ha ottenuto la fiducia

La mozione di sfiducia al Sindaco Vallescura è stata respinta durante i lavori dell'ultimo Consiglio Comunale. Sono stati ben 10 i voti favorevoli e 9 i contrari. Per un solo voto dunque, il sindaco ha ottenuto la fiducia.

I 10 voti favorevoli erano quelli di Carlo Di Francesco, Fabrizio Valloscura, Nicola Orsini, Silvi Vinditti, Piero Mazzone, Carlo Ciferni, Luciana Di Marco, Enrico Marini, Valeriano Mancinelli; Gabriele Cichella; l'unico astenuto era proprio il Sindaco mentre i 9 contrari erano Maria Grazia Marinelli, Giuseppe Gentile, Fioravante Costantini, Enzo D’Isidoro, Giovanni Rocchio, Carlo Tieri, Anna Paola Mazzone, Sergio Adonide, Gianni Di Febo. Questi i partecipanti alla votazione che ha visto il respingimento della mozione di sfiducia.

Qualora la consigliera della minoranza Monica Di Marco avesse votato assieme agli altri esponenti della sua fazione, si sarebbe raggiunto il pareggio, ma la consigliata era assente.

I lavori sono cominciati alle 21 ma il Consiglio è finito alle 2 del mattino del giorno dopo. Ore e ore di intenso dibattito che hanno quindi salvato la giunta vallescura che da tempo avanza tra le incertezze i disguidi interni e una città difficilmente amministrabile.

La mozione era stata voluta nei giorni scorsi proprio dalla minoranza che lamentava dele carenze da parte del Sindaco nei confronti della cittadinanza. A queste accuse il sindaco aveva ribattuto che la minoranza era invidiosa e preoccupata per le prossime elezioni data la quantità di opere pubbliche realizzate dalla giunta Vallescura. A questa dichiarazione replicò per noi il consigliere Enzo D'Isidoro che invece sottolineò le continue incongruenze e il "delirio" del sindaco, colpevole di raccontare cose che rispecchiavano poco la realtà. Ora il primo cittadino Vallescura ha così commentato:

“Quando la squadra è in difficoltà e ha la possibilità di salvarsi anche all’ultima giornata, gioca il campionato fino alla fine. E’ stato messo in discussione il modo di amministrare, ma come spesso non si sa, amministrare comporta prendere decisioni dure e difficili, senza che si conoscano i retroscena che spingono a tali risoluzioni. Il mio senso del dovere e gli obblighi morali che ho assunto rivestendo la carica che oggi ricopro, nei confronti della mia maggioranza e di tutti i miei sostenitori, mi fanno dire no a questa mozione. Continuando a lavorare per Silvi e per i silvaroli fino alla fine del mio mandato”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Silvi: respinta la mozione di sfiducia al Sindaco Vallescura

IlPescara è in caricamento