rotate-mobile
Politica Silvi marina

Silvi: approvato il rendiconto di gestione

Approvato il rendiconto di gestione del Comune di Silvi che evidenzia una grande sofferenza a livello finanziario dell'Ente

E' stata approvato in Consiglio Comunale il rendiconto di gestione che ha evidenziato le grandi ingerenze di tipo finanziario del Comune di Silvi. Per garantire una certa quantità di servizi infatti sarebbero necessarie molte più risosrse di quelle attualmente a disposizione.

Si tratta di un rendiconto di gestione dell'esercizio finanziario relativo all'anno 2010.
Un'insofferenza economica non solo finanziaria ma anche di personale lavorativo che ha costretto l'Ente a dover tagliare i "servizi superflui" per mantenere quelli "essenziali".

L'assessore al bilancio ha affermato che l'Ente si è comportato come "il buon padre di famiglia" che ha fronteggiato "la crisi generale che attraversa il sistema mantenendo l’equilibrio di bilancio" e facendo una cernita col fine di garantire i servizi essenziali dedicati al sociale.
Ad aggravare ulteriormente la già difficilissima situazione finanziaria del Comune è stata soprattutto la difficoltà nel riscuotere i residui di entrata come i tributi e tasse comunali, crediti verso soggetti gestori di servizi, come l’Aca. Da non sottovalutare anche il fatto che spesso le spese devono essere anticipate rispetto ai servizi e alle riscossioni. A ciò si è sommato anche la riduzione quantitativa delle entrate e la diminuzione dei trasferimenti erariali.

L’azione di contenimento avviato dall’ufficio finanziario e dall’assessorato si è tramutato in un controllo continuo sugli impegni di spesa nel corso del 2010, che ha consentito il rispetto del Patto di Stabilità e la solvibilità dell’Ente in termini di pagamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Silvi: approvato il rendiconto di gestione

IlPescara è in caricamento