menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sgomberate 2 palazzine comunali in strada Valle Furci, Masci: "Abbiamo riportato la legalità" [FOTO]

I due immobili, in condizioni di degrado assoluto, erano occupati abusivamente dal 2018 da alcune famiglie

Sono 2 le palazzine di proprietà comunale sgomberate in strada Valle Furci a Pescara questa mattina, mercoledì 14 ottobre.
I due immobili, in condizioni di degrado assoluto, erano occupati abusivamente dal 2018 da alcune famiglie.

È lo stesso sindaco Carlo Masci a raccontare la situazione dei due edifici: «Bagni nuovi mai usati completamente distrutti, lampade nuove spaccate e private persino dei fili, finestre divelte, vetri rotti, porte sfondate, rifiuti dappertutto, scene da quarto mondo. Beni pubblici di notevole valore in mano a vandali che per anni hanno fatto opera sistematica di saccheggio e distruzione, nell'indifferenza più assoluta, mortificando e intimorendo i cittadini perbene che abitavano in quella zona, diventata invivibile a causa di queste losche presenze. Ci sarà tempo per accertare come questi figuri siano finiti lì e chi abbia permesso tutto ciò. Oggi abbiamo riportato la legalità in quell'angolo di città, abbiamo eliminato il degrado. I cittadini perbene mi hanno ringraziato, quasi increduli che finalmente il Comune sia intervenuto per tutelarli e difenderli. Grazie al prefetto, al questore, al comandante della polizia municipale, ai carabinieri, alla polizia di Stato, ai vigili del fuoco, a tutte le forze dell'ordine, agli operai del Comune e di tutte le società di servizi. Oggi a Pescara abbiamo assistito alla concretezza, all'efficienza e alla forza dello Stato e del Comune. A Pescara chi delinque sappia che non avrà tregua!».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Giardino

    Coltivare una lattuga dai suoi scarti: ecco come fare

  • Arredare

    Divano: come scegliere quello giusto senza errori

  • Arredare

    Bagno cieco: cosa serve per renderlo efficiente

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento